lunedì 15 febbraio 2010

pinky piggy cake!!!!!!!!!!!!!


Vado molto ma molto fiera di questa torta non solo per il dolce in sè per sè che è venuto davvero squisito , ma proprio per la riuscita estetica del dolce che nasce in seguito a richieste precise. Mi piace perchè posso quasi dire che questa torta sia nata prima su carta e poi...in forno! Ebbene si, perchè prima di crearla in cucina, ho dovuto lavorare con penna, cartoncini e forbici alla mano.
Ok, vado con calma, ma ammetto che mi faccio prendere dall'entusiasmo!
Allora, in un primo momento, mi è stata richiesta una torta a forma di maialino e già qui, dopo vari dubbi, ho optato decisamente per una torta che si concentrasse sul viso piuttosto che sulla figura intera del maialino. Dopodichè, dovendo essere una torta che raffigurasse in maniera ironica la ragazza a cui era indirizzata, mi è stata fatta un'ulteriore richiesta, ovvero,  di fare al maialino un bel paio di occhiali da vista, essendosi, la persona interessata, da poco fatto un bel paio di lenti nuove!Così, mi sono state date delle dritte sugli occhiali e poi da lì, la mia fantasia ha preso il volo ed ho iniziato a fare domande più specifiche sul soggetto per raccogliere le seguenti informazioni: occhi verdi e capelli castani. Da quel momento è iniziato il mio lavoro su carta nel senso che ho preso lo stampo da 26 nel quale intendevo fare la torta e basandomi su questo diametro  ho iniziato a fare un progetto di torta per regolarmi sulla grandezza di ogni singolo elemento per essere così sicura che non ci fosse poi qualche stranezza nell'assemblaggio finale. Una volta fatto il disegno, ho iniziato a lavorare su cartoncino per ritagliarmi le varie decorazioni fatte tutte in pasta di zucchero.
Per la torta ho realizzato 2 PdS: uno in stampo da 26cm con 8 uova e l'altro da 14cm con 4 uova( ma secondo me 3 andavano anche bene perchè è venuto eccessivamente alto).
Come si nota dalla foto, il PdS grande l'ho leggermente ritagliato nei contorni per dargli una forma più regolare possibile, mentre il piccolo l'ho utilizzato solo per il muso del maialino.
La farcia, così come la bagna, mi erano state richieste non alcoliche perciò il PdS è stato bagnato con acqua zucchero e limone, mentre per la farcia mi era stata chiesta una cosa leggera nel senso non cioccolattosa, perciò dato che era un pò di tempo che volevo sperimentarla, ho utilizzato una chantilly al limone ispirandomi alla ricetta del mitico montersino.
Innanzitutto va preparata la PASTA DI LIMONE:
70 gr di limone
30 gr di buccia di limone
80 gr di zucchero a velo
50 gr di sciroppo di glucosio
100 gr di fondente
Si frullano insieme tutti gli ingredienti fino ad avere una pasta liscia
Per la CREMA PASTICCERA:
400 gr di latte
200 ml di panna fresca
150 gr di tuorli ( anche se devo dire che ho sbagliato ed ho considerato 150 gr di uova intere e perciò 3 uova)
150 gr di zucchero
35 gr di fecola
vaniglia
Latte e panna sul fuoco, appena iniziano a bollire, si versano i tuorli montati con fecola e vaniglia, si gira fino ad ottenere un composto omogeneo. Lasciamo raffreddare
Per la CHANTILLY AL LIMONE:
 La crema pasticcera appena preparata
200 ml di panna montata
40 ml di limoncello
3-4 gr di gelatina
25 gr di pasta di limone
Facciamo ammollare la gelatina in acqua fredda per 10 minuti; la strizziamo e la facciamo sciogliere in un pò di crema pasticcera, la versiamo così nuovamente nella crema ed aggiungiamo la panna, il limoncello e la pasta di limone. Vi assicuro che è di una delicatezza estrema!
Una volta farcito il dolce, ho poi assemblato i vari pezzi e lucidato con della gelatina. Va detto che sono riuscita a dividere entrambi i PdS in 3 parti quindi avevano 2 strati di crema ciascunoanche se, come già accennato, ho dovuto eliminare ino strato dal musetto che altrimenti era troppo alto!

4 commenti:

  1. Che carina! In settimana posto anche la mia torta, ma non pensare a niente di che, tu sei molto più brava!

    RispondiElimina
  2. che bella :D mi sono aggiunta ai tuoi follower :P...sono nella tua stessa barca...anch'io studio lingue...amo nella cucina e non so cosa farò nella vita :P...tranquilla non sei da sola ahahah...molto carino il tuo blog...se vuoi farmi visita mi farebbe :)
    ciao ciao

    RispondiElimina
  3. e dooooopo questo carinissimo maialino sono ufficialemnte tra i tuoi seostenitori.. Posta ancora perchè le tue idee mi piacciono un sacco ^_^

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails